Il 30bis in Rue de Paradis, nel decimo arrondissement, è stato il primo indirizzo di Baccarat a Parigi dal 1832 al 2003. Ben più che una boutique, un deposito, dei laboratori e degli uffici commerciali, era l'ambasciata delle manifatture della Lorena a Parigi ed un luogo di prestigio. L'immobile presentava dei saloni, una successione eccezionale di «stanze d'epoca», realizzati nei grandi stili decorativi francesi della seconda metà del XIX secolo e rinnovati in parte verso il 1908. Erano destinati a ricevere gli ospiti di alto livello di Baccarat – re, zar, principi, shah, maharaja, … - in un lusso che testimoniava il ruolo della cristalleria nell'arte di vivere e di organizzare ricevimenti alla francese attraverso i secoli. Il 30bis di Rue de Paradis è attualmente oggetto di un restauro completo. Baccarat, che ha lasciato il posto nel 2003, ha deciso di salvaguardare gli elementi più preziosi e più significativi di questi piccoli salotti, con l'intenzione di poterli reinstallare in un nuovo museo in Lorena.

contatti

"/>

Trésor Sauvés du Palais du Cristal

Original version - Versione originale

04 febbraio 2013 | Docuscienza

Klaus Gerke

-

Le 30bis rue de Paradis, dans le 10ème arrondissement, fut la première adresse de Baccarat à Paris de 1832 à 2003. Bien plus qu’une boutique, un dépôt, des ateliers et des bureaux commerciaux, c’était l’ambassade de la manufacture lorraine à Paris et un lieu de prestige.  L’immeuble présentait des salons, exceptionelle succession de « period rooms», réalisés dans les grands styles décoratifs français dans la 2e moitié du XIXe siècle et rénovés en partie vers 1908. Ils étaient destinés a recevoir les hôtes de marque de Baccarat – rois, tsars, princes, shahs, maharadjads,…- dans un décor témoignant du rôle de la cristallerie dans l’art de vivre et l’art de recevoir à la française à travers les siècles. Le 30bis rue de Paradis fait actuellement l’objet d’une restructuration complète. Baccarat, qui a quitté les lieux en 2003, a décidé de sauvegarder les éléments les plus précieux et les plus significatifs de ces petits salons, dans l’attente de pouvoir les réinstaller dans un nouveau musée en Lorraine.

Il 30bis in Rue de Paradis, nel decimo arrondissement, è stato il primo indirizzo di Baccarat a Parigi dal 1832 al 2003. Ben più che una boutique, un deposito, dei laboratori e degli uffici commerciali, era l'ambasciata delle manifatture della Lorena a Parigi ed un luogo di prestigio. L'immobile presentava dei saloni, una successione eccezionale di «stanze d'epoca», realizzati nei grandi stili decorativi francesi della seconda metà del XIX secolo e rinnovati in parte verso il 1908. Erano destinati a ricevere gli ospiti di alto livello di Baccarat – re, zar, principi, shah, maharaja, … - in un lusso che testimoniava il ruolo della cristalleria nell'arte di vivere e di organizzare ricevimenti alla francese attraverso i secoli. Il 30bis di Rue de Paradis è attualmente oggetto di un restauro completo. Baccarat, che ha lasciato il posto nel 2003, ha deciso di salvaguardare gli elementi più preziosi e più significativi di questi piccoli salotti, con l'intenzione di poterli reinstallare in un nuovo museo in Lorena.

contatti

Video correlati