Morgantina

Original version - Versione originale

04 febbraio 2013 | Docuscienza

di Giovanna Bongiorno - Posta nel cuore antico della Sicilia, tra quelle fertili colline che videro sorgere e perpetuare i culti di Demetra e Kore, Morgantina portata in luce in tempi relativamente recenti (1955) da una missione archeologica dell'Università di Princeton, é una delle città sicule ellenizzate le cui testimonianze documentano la frequentazione del sito dall'età del bronzo sino alla fine del I secolo a.C. Dal primo insediamento indigeno, al successivo arrivo di genti di origine italica che, intorno all'XI sec. a.C. si stanziarono nella zona, all'avvento dei Greci, avvenuto intorno al VI sec. a.C. proseguendo per l'età timoleontea, sino al massimo splendore raggiunto nel III sec. a.C., sotto la tirannide illuminata di Gerone e poi alla presenza romana in Sicilia, Morgantina, testimonia la sua storia, che è anche la nostra, all'interno di quella più vasta della Sicilia e del Mondo mediterraneo. Ed è questa storia, ricostruita attraverso i brani del contesto archeologico e dei reperti venuti in luce e custoditi presso il Museo della vicina Aidone che si è brevemente voluto raccontare, in questo documentario, nella speranza di potere trasmettere, anche attraverso le immagini, non soltanto il dato storico, ma anche quello più sottilmente eloquente ed affascinante dell'atmosfera mitica che aleggia in questo straordinario sito archeologico. I documentari di Giovanna Bongiorno rappresentano un ricco patrimonio che la regista ha voluto donare, perché fosse conservato e valorizzato, al Museo Civico di Rovereto. contatti

Video correlati