I primi contadini delle Alpi occidentali

22 luglio 2013 | Docuscienza

di Marco Cima

 

-

Nella seconda metà del IV millennio a.C. le vallate delle Alpi Occidentali vengono insediate stabilmente da comunità umane che costituiscono un'esperienza culturale con influssi dalla pianura Padana e dalla fossa del Rodano. Lo studio degli insediamenti su entrambi i versanti alpini, soprattutto nei siti di Chiomonte e Solliére, ha condotto al recupero di un complesso strumentario materiale. La sensazione che gli archeologi hanno maturato studiando questi siti rimanda a insediamenti stagionali, caratterizzati dalla pastorizia transumante e integrati dalla cava di pietra verde e minerali di rame.

vai al sito

contatti

 


Video correlati
  • I vincitori della XXVIII Rassegna Internazionale del ...
    09 ottobre 2017
    News ed Eventi Docuscienza
  • XXVIII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico.
    09 ottobre 2017
    News ed Eventi
  • Locri Epizefiri
    28 agosto 2017
    Docuscienza
  • La storia di Reggio mai raccontata. Ii ...
    22 maggio 2017
    Docuscienza
  • La storia di Reggio mai raccontata. I ...
    08 maggio 2017
    Docuscienza
  • Silvia Romani intervistata alla XVII Rassegna Internazionale ...
    05 dicembre 2016
    News ed Eventi
  • Damiano Marchi alla XXVII Rassegna Internazionale del ...
    21 novembre 2016
    Conversazioni
  • 27a Rassegna del Cinema Archeologico. Terzo classificato ...
    10 ottobre 2016
    News ed Eventi
  • 27a Rassegna del Cinema Archeologico. Secondo classificato ...
    10 ottobre 2016
    News ed Eventi
  • 27a Rassegna del Cinema Archeologico. I vincitori ...
    10 ottobre 2016
    News ed Eventi
  • 27a Rassegna del Cinema Archeologico. I vincitori ...
    10 ottobre 2016
    News ed Eventi
  • Safranbolu. Un viaggio nel tempo sulla Via ...
    01 agosto 2016
    Docuscienza