I tesori della grotta di Trou de Han

Original version - Versione originale

11 maggio 2016 | Docuscienza

di Philippe Axell

Per oltre mezzo secolo Marc Jasinski, adesso ottantenne, si e' immerso nelle acque torbide e gelide di un fiume sotterraneo all'uscita della Grotte di Han in Belgio. Cio' che ha recuperato dal letto del fiume è un vero e proprio tesoro: ornamenti d'oro, asce e spade di bronzo, spille, ceramiche e molti altri oggetti risalenti all'eta'  del Bronzo fino all'epoca moderna. Rimane da scoprire il perche' tutti questi oggetti siano stati trovati in fondo a questo fiume sotterraneo...

Video correlati