Tracce di Paolo Orsi

23 gennaio 2012 | Docuscienza

di Massimo Valentinotti e Matteo Zadra

-

 

Paolo Orsi (1859-1935) è stato tra i fondatori dell’archeologia moderna. Nel corso della sua vita ha portato alla luce gran parte dei più importanti siti calabresi e siciliani. In particolare ha dato consistenza alla leggendaria civiltà dei Siculi, che abitava l’isola prima dell’arrivo dei coloni greci. Soffermandosi pazientemente a esplorare le loro necropoli, Orsi si è portato coraggiosamente ai margini di quella civiltà perduta, recuperando i suoi caratteri originari e analizzandone la radicale differenza. Tracce di Paolo Orsi ricostruisce l’avventura dell’archeologo roveretano attraverso le parole dello stesso Orsi – le sue relazioni scientifiche, le corrispondenze, i diari – e ci propone uno sguardo inedito sullo stato attuale dei siti da lui scavati. Un viaggio attraverso le città invisibili di Paolo Orsi.

 

 

vai al sito della produzione

contatti  

Video correlati