Il restauro della statua di Caligola in trono

30 marzo 2015 | Docuscienza

di Maurizio Marchetti

-

Il cortometraggio segue le fasi salienti della movimentazione e del restauro, all’interno del Museo delle Navi di Nemi, delle due parti della statua di Caligola in trono, dalla posizione provvisoria in cui furono collocate ed esposte separatamente subito dopo il rinvenimento, frutto di un sequestro della Guardia di Finanza, fino a quella in cui furono prima restaurate, quindi assemblate per ricostituire l’unità della scultura. L’intento del regista è stato quello di illustrare le fasi della movimentazione e del restauro della statua, reduce dall’esperienza drammatica del trafugamento, assimilandole a quelle di un corpo martoriato, accolto e ricoverato nel museo e sottoposto alle operazioni preliminari, strazianti ma necessarie, prima di essere affidate alle mani rassicuranti dei restauratori: una sorta di calvario che si conclude con una rinascita.

contatti

 

Video correlati