I giovedì della botanica 2018: Lorenzo Marini sulla flora esotica che scaccia i nostri fiori

19 giugno 2018 | Conversazioni

Per il ciclo di conferenze "I giovedì della Botanica 2018", ciclo di onferenze sulla flora del Trentino e non solo


Lorenzo Marini, dell'Università di Padova, parla della La flora esotica che "scaccia" i nostri fiori.
Un team internazionale di ecologi ha analizzato gli oltre 130.000 dati che sono alla base della Flora illustrata del Monte Baldo. Questa ricerca, coordinata da Lorenzo Marini, ha dimostrato che le piante esotiche risalgono il Monte Baldo ad una velocità 2-3 volte superiore rispetto alle specie autoctone. Una risalita così rapida non è da mettere in relazione solo con il riscaldamento climatico, ma anche con un ambiente sempre più disturbato dall'uomo.

Video correlati
  • XIII Workshop di geofisica, "la geofisica applicata ...
    13 novembre 2017
    Conversazioni
  • I giovedì della botanica 2015. Prosser sul ...
    04 gennaio 2016
    Conversazioni
  • I giovedì della botanica 2015. Prosser sul ...
    04 gennaio 2016
    Conversazioni
  • I giovedì della botanica 2015. Stedile, Zorer ...
    07 dicembre 2015
    Conversazioni
  • I giovedì della botanica 2015. Stedile, Zorer ...
    07 dicembre 2015
    Conversazioni
  • I giovedì della botanica 2014. Zorer, Prosser ...
    06 luglio 2015
    Conversazioni
  • I giovedì della botanica 2014. Zorer, Prosser ...
    06 luglio 2015
    Conversazioni
  • I giovedì della Botanica 2014. Prosser sull'erbario ...
    22 giugno 2015
    Conversazioni
  • I giovedì della Botanica 2014. Prosser sull'erbario ...
    22 giugno 2015
    Conversazioni
  • Cervelli che contano. Parte seconda
    13 aprile 2015
    Conversazioni
  • Cervelli che contano. Parte prima
    30 marzo 2015
    Conversazioni
  • I giovedì della botanica 2014. Prosser e ...
    24 novembre 2014
    Conversazioni