Frammenti di memoria ricostruiti - il sepolcro Etrusco di Sigliano

16 marzo 2015 | Docuscienza

di Marco Callieri

-

Questa produzione è frutto della collaborazione di Soprintendenza per i beni Archeologici dell’Umbria e del Visual Computing Laboratory dell’Istituto di Scienza e Tecnologie dell’Informazione - CNR di Pisa. Il video realizzato si riferisce alla scoperta, a fine Ottocento, di una piccola area sepolcrale tardo-ellenistica, ormai non più rintracciabile con precisione, nel territorio al confine fra Umbria e Toscana, in località Sigliano-Val di Fosso. Il video presenta un percorso esplorativo che, partendo dalla localizzazione del sito, porta all’esplorazione della ricostruzione digitale 3D dell’ipogeo e dei suoi arredi (unre cinerarie ed elementi di corredo), sia quelli ancora conservati presso il Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria di Perugia, che quelli dispersi. Il percorso si conclude con l’oggetto di maggior valore, un elmo bronzeo finemente decorato.

contatti

contatti

  

Video correlati